Disabili gravi, le istanze al Comune di Palermo relative all’attivazione del Patto di Servizio vanno presentate entro il 15 aprile

Con una nota il Comune di Palermo informa che cittadini del Distretto Socio Sanitario 42, disabili gravi ai sensi dell’art. 3 comma 3 legge n.104/92, per l’attivazione del Patto di Servizio (secondo quanto disposto dall’art. 3  comma 4 lett.b) del D.P. n. 589/2018) che individua forme di assistenza a mezzo di erogazione di servizi territoriali, possono presentare istanza presso i Servizi Sociali del proprio Comune.

Relativamente al Comune di Palermo, può essere utilizzato il modulo da presentare presso l’U.O. Interventi per Disabili, Soggetti Affetti da Patologie Croniche e Prevenzione delle Dipendenze Patologiche  – Via F. Taormina, 1 – Palermo – o a mezzo posta elettronica (personefragili@cert.comune.palermo.it – ufficioh@comune.palermo.it).

Il modello per la presentazione dell’istanza, che dovrà avvenire entro e non oltre il 15 aprile 2019, e il Patto di servizio al seguente link: https://www.comune.palermo.it/noticext.php?id=22602